Come pulire il materasso: 5 modi per farlo durare più a lungo

Come pulire il materasso: 5 modi per farlo durare più a lungo

Perchè pulire il materasso?

Il materasso ha bisogno di cure e manutenzione se lo si vuole in forma per più tempo possibile; anche se di ottima fattura, infatti, il materasso inizia il suo lento declino dopo circa otto anni di utilizzo e dovrà essere cambiato in media dopo dodici. Indipendentemente dal materiale con cui è fatto, per garantire un sano riposo occorrono igiene e pulizia.

5 modi per salvare il materasso

1. Ruotare e capovolgere il materasso

Dopo l’acquisto è opportuno ruotare e capovolgere il materasso almeno una volta ogni 6 mesi. È sempre bene invertire testa e piedi e in alcuni casi addirittura ribaltarlo sopra sotto per consentire l’assestamento della struttura e delle imbottiture, segnate nei punti di maggior pressione (in particolare nella zona dei fianchi e delle spalle) dal peso del corpo che vi trascorre sopra mediamente otto ore per notte.

Rotazione e capovolgimento valgono sicuramente per i materassi in lana e lattice, ma non per quelli in Memory, poiché questo materiale si trova su di un lato solo dell’imbottito e ribaltarlo sotto/sopra comporterebbe una perdita di comodità; perciò per il materasso in Memory è sufficiente ruotarlo, alternando testa e piedi.

Perché i materassi Lamantin in Memory Foam richiedono meno manutenzione?

Perché sono realizzati in materiale viscoelastico termosensibile, la cui caratteristica principale è “la memoria”, cioè la capacità ritornare alla forma originale dopo pochi secondi, cessata la pressione. Questa proprietà incide notevolmente sulla qualità del nostro riposo poiché il Memory foam:

  • si adatta perfettamente alle forme del nostro corpo e non viceversa,
  • garantisce un perfetto sostegno della colonna vertebrale,
  • migliora la circolazione sanguigna
  • mantiene costante la temperatura del corpo in ogni stagione.

Vuoi saperne di più sui materassi Lamantin?

Contattaci per maggiori informazioni

2. Pulirlo regolarmente

Se il vostro materasso non ha una fodera asportabile, riservategli una cura particolare, perché non è possibile intervenire con un lavaggio adeguato sulla superficie. Evitate di utilizzare il vapore per lavare il materasso perché farebbe aumentare l’umidità che danneggia la struttura interna; non usate neppure solventi chimici o smacchiatori perché nocivi se inalati.
Per garantire un’igiene duratura a tutti i tipi di materasso è consigliabile spazzolare delicatamente la superficie e passare l’aspirapolvere a bassa potenza; in questo modo si rimuovono polvere, cellule epiteliali, forfora e quant’altro.

Perché i materassi Lamantin garantiscono un’igiene perfetta?

Tutti i materassi Lamantin sono sfoderabili, hanno cioè una cerniera su tutti e quattro i lati. La fodera in aloe vera può essere lavata con detersivi delicati e igienizzanti, che garantiscono pulizia profonda - raccomandiamo di seguire attentamente le istruzioni che si trovano sull’etichetta.
Ricordatevi anche che è sempre consigliato un coprimaterasso in tessuto per proteggere il rivestimento tra un lavaggio e l'altro.

3. Far arieggiare il materasso

L’umidità è nemica dei nostri materassi, perché causa il proliferare di microbi e batteri che si annidano in colonie numerose nelle imbottiture. Per questo sarebbe opportuno evitare di sudare nel letto, mantenendo la temperatura della camera mai troppo calda.
Sicuramente un rimedio efficace, da ripetere almeno una volta settimana, in concomitanza con il cambio delle lenzuola, è arieggiare il materasso: lasciarlo scoperto per alcune ore aiuta l’evaporazione dell’umidità. Solo se il materasso non è in Memory Foam o in lattice può essere messo direttamente alla luce del sole, altrimenti NO perché i raggi ultravioletti possono ossidarlo e farlo ingiallire.

Perché i materassi in Memory foam di Lamantin non temono l’umidità?

I materassi in Memory sono fatti di una lastra in Waterfoam molto traspirante, su cui si trovano vari strati di Memory, che permettono un controllo ottimale dell’umidità e smaltiscono facilmente quella in eccesso. Maggiore è lo strato, migliore è la sensazione di benessere che si percepisce. Nei materassi Lamantin lo spessore di Memory Foam arriva fino a 7 cm, per un comfort totale. Per la loro conformazione, i materassi Lamantin sono ergonomici, leggeri ed indeformabili. In più sono antiacaro e anallergici perché in poliuretano, un materiale che non permette alle impurità di proliferare. 

Vuoi saperne di più sui materassi Lamantin?

Contattaci per maggiori informazioni

4. Le doghe: il supporto ideale per mantenere il materasso in forma

Per preservare il materasso non si deve trascurare il supporto su cui si appoggia. La scelta ideale sono le doghe, fisse o elettriche, che garantiscono una superficie perfetta a sostenere il materasso e perché offrono in più un’ottima areazione.

Perché le reti a doghe Lamantin sono perfette?

Le doghe hanno un sistema di regolazione che consente di personalizzarne la rigidità e quindi di adattare il supporto a seconda delle esigenze personali. Lamantin propone reti a doghe elettriche mobili e reti a doghe fisse. Le reti a doghe motorizzate si muovono tramite un telecomando che consente di sollevare la zona spalle e gambe in modo simultaneo o distintamente.
Le estremità delle reti a doghe sono mobili per ammortizzare i movimenti del materasso e del corpo. La rete a doghe Lamantin, fissa o elettrica, è 100% Made in Italy, realizzata in legno pregiato composta da 26 doghe ergonomiche, priva di vernici o rivestimenti acidi. Per la sua pulizia è sufficiente passare un panno umido.

5. Utilizzare adeguatamente le maniglie  durante gli spostamenti del materasso

Per evitare strappi o rotture è bene non tirare il materasso dalle maniglie. Muoverlo sempre con cura durante gli spostamenti di rotazione e capovolgimento. Attenzione anche a non piegare il materasso per evitare che si deformi. Il materasso, poi, non va usato per giocare: le continue sollecitazioni dovute a salti possono comprometterne la durata nel tempo.

Vuoi saperne di più sui materassi Lamantin?

Contattaci per maggiori informazioni

Pubblicato il 06/07/2021
Categorie:
Tag: memory foam, materasso, vantaggi memory foam, riposo, rete elettrica

Contatti

Scopri tutti i dettagli delle offerte Lamantin!
Inserisci i tuoi dati nel modulo seguente per essere ricontattato dal nostro staff